evento monteluce

Living LAB

08 - 10 gennaio 2019

La nuova strada per l’innovazione in Umbria passa dal trasferimento delle competenze e delle conoscenze dall’Università al territorio, dalle comunità alle imprese. Le borse di dottorato e gli assegni, finanziati dalla Regione Umbria, mirano da un lato a creare ricadute dirette dei progetti di ricerca dentro le aziende dall'altro a migliorare la qualità delle attività produttive locali. E’ quanto emerso nel corso dell’incontro che si è tenuto questa mattina a Monteluce dal titolo "Dal Presente al Futuro: verso l'ecosistema dell'innovazione". Il Direttore Generale Mauro Agostini ha così sintetizzato il valore dell'iniziativa: "il percorso dell'innovazione passa dal collegamento strategico tra le start-up (o le imprese) e la ricerca".

Sono stati presentati alcuni degli ambiti di ricerca sviluppati dai ricercatori all’interno di aziende grazie alle risorse regionali: dalla blockchain all’innovazione tecnologica nel settore dell’alimentazione degli animali da compagnia, dalla tutela dei diritti alle nuove strategie di risk management e disaster recovery.

L'iniziativa, organizzata da Regione Umbria e Sviluppumbria con la collaborazione dell’Università degli Studi di Perugia , dell'Università per Stranieri di Perugia, Adisu Umbria e ADI - Associazione per il Disegno Industriale Umbria, rientra nell’ambito delle iniziative per la creazione di un LivingLAB

 

Per maggiori informazioni visitare la pagina dedicata al progetto LIVING LAB