PROGRAMMA INNETWORK  POR FESR 2014 - 2020 AZIONE 1.2.1

Attività

Dettaglio progetto


PROGRAMMA INNETWORK  POR FESR 2014 - 2020 AZIONE 1.2.1
 

(Link diretto al sito dedicato: www.programmainnetwork.it)

Per contribuire alla creazione di  un ambiente favorevole all’innovazione del sistema regionale umbro, attraverso la partecipazione a piattaforme e a reti di specializzazione tecnologica, la Giunta regionale ha affidato a Sviluppumbria il Programma di Animazione 2016-2020 - “Innetwork 2016/2017”.

Per sviluppare un ecosistema in grado di promuovere e rafforzare la cooperazione interregionale nel campo della ricerca e dell’innovazione e favorire l'applicazione dei risultati conseguiti massimizzandone le ricadute sul sistema economico-produttivo, è necessario mettere a sistema e valorizzare i cluster presenti sul territorio regionale stimolandone la crescita in un’ottica di collaborazioni extraregionali e trans-settoriali.

Ricerca e innovazione sono la chiave per l’aumento della competitività sul mercato globale e per sfruttarne le potenzialità è necessario attivare processi di trasferimento tecnologico in un’ottica di open innovation. E’ consolidato infatti che le imprese che raggiungono una maggiore competitività lo devono anche all’apertura del proprio processo d’innovazione all’esterno che gli consente di innovare le tecnologie e di accelerare l’innovazione.

La creazione di un più stretto rapporto tra mondo della ricerca, istituzioni e impresa, (c.d. “tripla elica”), è la condizione determinante per la creazione di innovazione tecnologica che deve successivamente essere tradotta in pratica da strutture specializzate nel trasferimento tecnologico.

Sulla base di queste considerazioni Sviluppumbria attraverso il Progetto Innetwork 2016/2017 porterà avanti azioni di:

  • Supporto ed accompagnamento al networking sia sul piano nazionale che internazionale per il trasferimento tecnologico e lo sviluppo di partenariati operativi tra le imprese, i centri di ricerca, spin off accademici, etc. anche mediante le azioni operative promosse dai Cluster Tecnologici Nazionali ai quali Sviluppumbria aderirà in rappresentanza formale della Regione Umbria.
  • Azioni di supporto e collegamento con le filiere produttive nazionali e comunitarie e di ricerca regionale nel contesto dell’attuazione di programmi nazionali e comunitari attraverso azioni d’informazione e supporto, volte a favorire il coinvolgimento delle imprese e degli istituti di ricerca umbri a progetti/partenariati nazionali ed internazionali.
  • Attività di supporto alla creazione di reti di competenza e di innovazione in ambito interregionale nel contesto di specializzazioni di innovazione caratterizzanti i territori coinvolti, anche attraverso il ruolo che si ricoprirà mediante una partecipazione operativa ai Cluster Tecnologici Nazionali (Fabbrica Intelligente e Smart Communities).
  • Azioni di informazione e comunicazione, rivolta alle imprese umbre, finalizzate a sensibilizzare e coinvolgere gli attori economici umbri su tematiche di innovazione, promosse anche dai Cluster Tecnologici Nazionali, ovvero informarli sulle opportunità tecnologiche esistenti al fine di rafforzare e potenziare la capacità di innovazione.
  • Attività seminariali rivolte sia alla totalità delle imprese sia a gruppi mirati di imprese su specifiche tematiche di particolare interesse con il coinvolgimento di esperti e con il collegamento alle piattaforme di specializzazione tecnologica, ai Cluster Tecnologici Nazionali e ad azioni di trasferimento tecnologico.
  • Azioni di accompagnamento con funzione di intermediazione tecnologica a supporto delle imprese e del sistema della conoscenza nel processo di Trasferimento Tecnologico e nella individuazione di partnership tecnologiche.

 

NEWSLETTER INNETWORK!

"Innetwork! La newsletter per l'innovazione" contiene informazioni sui temi dell’innovazione tecnologica, della ricerca, opportunità di partecipare a call nazionali/europee, network e partnership. Viene inviata a cadenza quindicinale a PMI, Università, Centri di Ricerca regionali, professionisti e società di consulenza.

Per iscriversi alla newsletter scrivere una email a: innovazione@sviluppumbria.it

Clicca qui per leggere le newsletter


BIT – Bollettino per l’Innovazione Tecnologica

BIT – Bollettino dell’Innovazione Tecnologica è un bimestrale online di Sviluppumbria che tratta, da 23 anni, i temi dell’innovazione e del trasferimento tecnologico. Rivolto al sistema delle imprese e della ricerca, ospita articoli e notizie concernenti le nuove tecnologie, dissemina inoltre informazioni relative ai programmi ed alle politiche per lo sviluppo, l’innovazione e la ricerca della Unione Europea, dei ministeri dello sviluppo economico (MiSE), della ricerca e dell’università (MIUR) e della Regione Umbria. E’ fruibile presso la pagina:

Per leggere il BIT


PRESENTAZIONI DEI RELATORI AI WORKSHOP:

Gubbio Scienza: Le imprese parlano alle imprese - le innovazioni nell'utilizzo dell'energia

Angelantoni Industrie   Colacem   Elica   Evolvea-Gruppo Filippetti   StMicroelectronics   Strategie   Umbra Group


PROGETTO PILOTA INNETWORK

Per contribuire alla creazione di un ambiente favorevole all’innovazione del sistema regionale umbro, attraverso la partecipazione a piattaforme e a reti di specializzazione tecnologica, la Giunta regionale ha affidato a Sviluppumbria il Programma Pilota di Animazione 2015-2016 “Innetwork”.

Lo sviluppo e la competitività dei territori nazionali ed europei passa sempre di più attraverso lo scambio di conoscenze e buone pratiche tra gli attori locali e quelli internazionali. La creazione e la continua implementazione di un articolato sistema reticolare diffuso, incardinato sullo scambio e la valorizzazione di conoscenze e know-how peculiari, è essenziale per favorire la ripresa economica e l’accrescimento della competitività delle regioni europee nel lungo termine.

Il Programma vuole contribuire alle politiche regionali volte all’apertura del territorio e dei player economico-produttivi locali alle reti internazionali ed interregionali, valorizzando lo scambio di informazioni e conoscenze inerenti, in particolare, la ricerca, l’innovazione ed il trasferimento tecnologico. Lo scopo prioritario di Innetwork è quello di creare un ambiente favorevole all’innovazione del sistema regionale umbro attraverso la partecipazione a piattaforme e a reti di specializzazione tecnologica.

Le attività di animazione proposte all'interno del Progetto Pilota INNETWORK sono quindi principalmente riconducibili ad attività di informazione, sensibilizzazione e supporto a cogliere le opportunità offerte alle aziende nella partecipazione a piattaforme e a reti di specializzazioni tecnologiche, come pure azioni volte alla diffusione della cultura dell’innovazione esplorando nuove strade ed opportunità anche grazie al clustering e al networking.


POSTER SECTION: competenze di ricerca in Umbria         
 

FOCUS ECONOMIA CIRCOLARE

Il progetto Economia Circolare - con un focus sul tema della Simbiosi Industriale realizzato da Sviluppumbria in collaborazione con Enea ha come obiettivo quello di sostenere la collaborazione locale tra le imprese nell’ottica della crescita sostenibile e della definizioni di soluzioni eco-innovative per la riduzione di materie prime vergini e lo smaltimento di rifiuti di produzione. Nella definizione di economia circolare gli scarti di un processo di produzione e consumo circolano come nuovo ingresso nello stesso o in un differente processo. In tal senso la simbiosi industriale è una forma di intermediazione per facilitare una collaborazione innovativa tra le aziende, in modo tale che gli scarti prodotti da una di esse vengano valorizzati come materia prima-seconda per un’altra.


PRESENTAZIONI DEI RELATORI AI WORKSHOP:

Internet of Things:   Roselli     Mena 

Gestione dell'Innovazione:   Barbieri     Marenco     Pasquini

Economia Circolare e Simbiosi Industriale:   Rossi     Contel    Cristiano    Cutaia     Cantelmo

L'Additive Manufacturing nel settore aerospaziale:  Gennaro   Pocci   Franchitti   Borgna   Varasi

La specializzazione intelligente come paradigma europeo di sviluppo e innovazione. Il punto su Fabbrica Intelligente e Smart Community in Umbria: CFI Fabbrica Intelligente     CSC Smart Community


REPORT

Report Best Practice modalità di Trasferimento Tecnologico a livello nazionale ed internazionale

Report Best Practice servizi innovativi a supporto dei cluster d'imprese

Report Innovation Management nelle imprese umbre

 

Jugaad Innovation – New Thinking For Energy
La bioeconomia tra ricerca, innovazione e collaborazione internazionale: le esperienze del territorio umbro
Materiali Innovativi sostenibili: incontro a Terni.
” LA BLOCKCHAIN”- sfide e prospettive per le aziende
Workshop: la fabbrica delle persone nell’industria 4.0
Il futuro della chimica in Umbria
Ricerca e Innovazione nel settore dell’aviazione. Le prospettive e le opportunità di Horizon Europe

 

 

Responsabile della prevenzione corruzione
Gianfranco Parretta
Tel. 075/5681227
Fax 075/5722454
Responsabile della Trasparenza e Integrità
Avv. Catia Del Buono
Tel. 075/5681222
Fax 075/5722454
Mail: c.delbuono@sviluppumbria.it