Area di crisi complessa Terni Narni

Avviso 3.1.1 Investimenti produttivi Bando 2018

Avviso 3.1.1 Investimenti produttivi Bando 2018

 

              

Area di crisi complessa "Terni Narni"

(Comuni di: Acquasparta, Amelia, Arrone, Avigliano Umbro, Calvi Dell'Umbria, Ferentillo, Giove, Lugnano in Teverina, Montecastrilli, Montefranco, Narni, Otricoli, Penna in Teverina, Polino, San Gemini, Stroncone, Terni)

 

L’obiettivo dell'Avviso 3.1.1 è quello di promuovere e sostenere l’attività congiunta di soggetti pubblici e privati, volta a tutelare l’apparato produttivo esistente, ad assicurare il rilancio delle attività produttive ed a salvaguardare l’occupazione, ponendo particolare attenzione alle vocazioni produttive che caratterizzano i territori di riferimento.

La misura ha una dotazione finanziaria pari a 12,8 milioni di euro resi disponibili dalla Regione Umbria nell’ambito del POR FESR 2014-2020, l’Azione 3.1.1. (Asse 3 – Competitività delle PMI). Con apposita delibera di Giunta Regionale Sviluppumbria è stata individuata dalla Giunta Regionale come Organismo Intermedio per l’attuazione della suddetta azione.

I comuni coinvolti sono: Acquasparta, Amelia, Arrone, Avigliano Umbro, Calvi Dell'Umbria, Ferentillo, Giove, Lugnano in Teverina, Montecastrilli, Montefranco, Narni, Otricoli, Penna in Teverina, Polino, San Gemini, Stroncone, Terni

 

E' disponibile la graduatoria approvata dal Consiglio di Amministrazione di Sviluppumbria SpA in data 3/4/19 aggiornata al 24/5/19 in coerenza con quantro previsto dalla Determinazione Dirigenziale n. 5097 del 23/5/19 e dalla DGR 535/2019.

Di seguito i link per scaricare le versioni editabili (.doc) dell'allegato 5.1 "Dichiarazione di accettazione" e degli allegati 2A ("Dichiarazione sostitutiva certificato di iscrizione CCIAA") e 2B ("Dichiarazione sostitutiva familiari e conviventi") per la richiesta della documentazione antimafia. 

_______________________________________________________________________________________________

Scarica il Bollettino Ufficiale del 18 settembre 2018 inerente la proroga dei termini alle ore 12 del 17 ottobre 2018.

Il termine di presentazione delle domande di cui all'art. 8 comma 3 dell'Avviso e' posticipato alle ore 12 del 17 ottobre 2018. Tale variazione e' stata pubblicata sul BURU in data 18/9/18.

Scarica l'Avviso Pubblico e gli allegati della Azione 3.1.1 Suppl. n. 3 BURU n. 29 del 29/5/2018 

Scarica gli allegati in formato editabile (file .zip, 3 Mb)

Scarica il testo della Convenzione tra Sviluppumbria S.p.A. le società di leasing comprensiva dell'appendice al contratto di locazione finanziaria (file .doc, 70Kb) 


All'interno del documento Progetto di Riconversione e Riqualificazione Industriale (PRRI) dell' Area di crisi industriale complessa del «SLL di Terni»  sono riportate specifiche sezioni inerenti: il contesto normativo, i comuni interessati, i principali collegamenti, l'area SIN Terni Papigno, la demografia, il sistema imprenditoriale, il tessuto produttivo (export, settori di crisi, crisi aziendali), il mercato del lavoro, il masterplan per il rilancio del manifatturiero, gli indirizzi strategici del GdCC, la progettualità del territorio, il progetto di investimento di Alcantara S.p.A, gli ambiti prioritari, il bacino dei lavoratori da ricollocare, le linee di intervento, l'offerta localizzativa, le azioni di promozione,  le azioni di monitoraggio, i soggetti da coinvolgere nell’Accordo di Programma, il planning. Gli allegati al documento riguardano invece: le progettualità del territorio, le aree industriali disponibili, la strumentazione agevolativa, il sistema regionale della Ricerca e Innovazione e il sistema del Credito.

 

Società di leasing convenzionate alla data attuale:

- BNP Paribas Leasing Solutions

- Unicredit Leasing SpA

 

Di seguito sono inoltre disponibili i link per:

la Circolare MISE n. 186916 del 24 aprile 2018 - Avviso legge 181/89 per l'area di crisi complessa Terni Narni 

- l'accesso alla sezione dedicata del sito Invitalia sul Rilancio dell'area di Crisi Terni Narni.

Documentazione disponibile e riferimenti normativi (Delibere di Giunta Regionale, Presentazioni, altri documenti...)

 

E' disponibile di seguito il link della presentazione del 4/7/2019 avente ad oggetto WORKSHOP GESTIONE E RENDICONTAZIONE SPESE 

Area di Crisi Terni Narni: WORKSHOP SU GESTIONE E RENDICONTAZIONE SPESE

Per ulteriori informazioni sull'area di crisi complessa Terni Narni si vedano i riferimenti dell'Infopoint dedicato a lato.

 

__________________________________________________________________

Documenti d'archivio relativi all'area di crisi complessa Terni Narni

Aperta la Call per l'Area di Crisi Complessa Terni-Narni
Area di Crisi Complessa «Terni - Narni»: workshop Sviluppumbria

Area di crisi complessa Terni-Narni: appuntamenti di luglio
Area di crisi Terni-Narni: az 3.1.1. Proroga fino al 17 ottobre
Area di crisi complessa Terni-Narni:evento del 25 maggio
Workshop territoriale: Avvisi L.181/89 e Azione 3.1.1 Area di crisi Terni-Narni
Pervenute 212 manifestazioni di interesse ad investire nell’area di crisi Terni - Narni
Area di Crisi Industriale complessa Terni-Narni
 

 

 

contatti infopoint

 

Email : infopointterninarni@sviluppumbria.it

Sviluppumbria Sede di Terni

Strada delle Campore, 13
05100 Terni

Orario sede:      
lun-gio 8.30 - 13.30  14.30 - 17.30
ven 8.30 – 13.30

Telefono: 0744 80601 - 0744 58542
PEC: sviluppumbria@legalmail.it 
 

Nicola Papi
Tel: 0744 8060.140
Email: n.papi@sviluppumbria.it

Paola Paccara
Tel: 0744 8060.122
Email: p.paccara@sviluppumbria.it

Giuseppina Baldassarri
Tel: 0744 8060.142
Email: g.baldassarri@sviluppumbria.it

 

Sviluppumbria Sede di Perugia

Via Don Bosco, 11
06121 Perugia

Orario sede:
lun-gio 8.30 - 13.30  14.30 - 17.30
ven 8.30 – 13.30

Telefono: 075 56811, Fax: 075 5722454
PEC: sviluppumbria@legalmail.it 
 

Giuseppina Baldassarri
Tel: 075 5681.205
Email: g.baldassarri@sviluppumbria.it

Gian Luigi Aquilini
Tel: 075 5681.262
Email: g.aquilini@sviluppumbria.it

Giuseppe Barberi

Tel: 075 5681.250
Email: g.barberi@sviluppumbria.it 


 

Coordinatore area servizi alle imprese