affidamento del servizio di progettazione e assistenza tecnica sui progetti a valere sui Programmi Europei, nazionali o internazionali

Affidamento del servizio di progettazione e assistenza tecnica sui progetti a valere sui Programmi Europei, nazionali o internazionali

27/04/2020

Sviluppumbria SpA

INDICE

 

ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. b) del D. Lgs. 50/2016 (d’ora in poi Codice) una procedura negoziata aperta, finalizzata alla conclusione di un accordo quadro con un unico operatore economico ai sensi dell'art. 54, comma 3 del codice per l'affidamento del servizio di progettazione e assistenza tecnica sui progetti a valere sui Programmi Europei, nazionali o internazionali, secondo le modalità di seguito disciplinate.

La gara verrà aggiudicata mediante il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95 del Codice.

 

CIG ACCORDO QUADRO: 8263857E84

 

IMPORTO COMPLESSIVO ACCORDO QUADRO: Euro 210.000,00 al netto d’IVA

TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE: GIOVEDI’ 04 GIUGNO 2020 ORE 13,00

La documentazione è integralmente disponibile nella sezione “Elenco bandi e avvisi in corso” della piattaforma Net4market reperibile al seguente link:

 https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_umbriadc (piattaforma Net4market)

La gara verrà espletata con modalità telematica (in conformità a quanto disposto dall’art. 58 del D.Lgs. n. 50/2016, così come modificato dall’art. 37 del D.Lgs n. 56/2017). I concorrenti partecipano alla presente procedura di gara attraverso la piattaforma reperibile al seguente link: https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_umbriadc

Di seguito le modalità di abilitazione alla gara:

L'abilitazione è del tutto gratuita per i Concorrenti.

I concorrenti devono obbligatoriamente abilitarsi alla procedura collegandosi al Portale Acquisti Umbria di Net4 Market - https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_umbriadc, e, nell’apposita sezione “Elenco Bandi e avvisi in corso”, selezionare la procedura di cui trattasi, premere il bottone “Abilitazione alla gara” e, previa accettazione del bando, procedere alla registrazione (iscrizione light), inserendo un nominativo e un indirizzo mail di riferimento (al quale perverrà una password provvisoria).

Premendo nuovamente l’opzione “Registrati”, il sistema richiederà l’inserimento di pochi e specifici dati. Al termine della compilazione del form sarà necessario personalizzare la password al fine di completare con successo l’abilitazione alla procedura ed accedere alla scheda di gara.

 Anche se già registrati sulla piattaforma Net4market, gli Operatori Economici che intendono presentare l’offerta dovranno in ogni caso necessariamente ottemperare alle operazioni di abilitazione alla procedura selezionando il bando di gara, pubblicato nell’apposita sezione “Elenco Bandi e avvisi in corso” accessibile dal link https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_umbriadc e inserendo, previa accettazione, i propri dati identificativi nella pagina di abilitazione alla gara collegata al bando.

Successivamente riceveranno la notifica di avvenuto accreditamento alla gara.

N.B. Per l'abilitazione alla gara non deve essere utilizzato il pulsante "Registrati" presente nella maschera di sinistra "Autenticazione" a seguito di accesso al link https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_umbriadc. Tale pulsante non consente l'abilitazione alla procedura ma solo la registrazione all'Albo fornitori (operazione non richiesta per Sviluppumbria).

RUP

Chiara Dall'Aglio

c.dallaglio@sviluppumbria.it

CONTATTI

Matilde Lo Giudice

m.logiudice@sviluppumbria.it

Per qualsiasi chiarimento sulle modalità di esecuzione della procedura o sul contenuto dei documenti di gara, è attivato un apposito spazio condiviso, denominato “Chiarimenti”, all’interno della sezione “E-procurement - Proc. d’acquisto” della piattaforma Net4market, richiamando la procedura di cui trattasi.

Tale sezione sarà disponibile solo a seguito di abilitazione alla procedura di gara come descritta all’interno del disciplinare telematico di gara, allegato 5 al presente avviso.

La risposta ai chiarimenti richiesti verrà inoltrata mediante la medesima piattaforma.