altri strumenti agevolativi

Altri strumenti agevolativi regionali

Il Progetto di riconversione e riqualificazione industriale dell’area di crisi “Terni-Narni” individua incentivi a sostegno delle imprese per il rilancio produttivo del territorio. Complessivamente sono disponibili 50,75 milioni di euro, di cui 20 stanziati dal Governo e 30,75 dalla Regione Umbria.

Per quanto riguarda gli incentivi regionali, le imprese umbre possono accedere alle seguenti misure:

  • Investimenti produttivi: Programmi di investimento produttivo per la realizzazione di nuove unità produttive e/o la riqualificazione di unità produttive esistenti.
  • PMI Innovative: Programmi di spesa per l'avvio di PMI e lo sviluppo dei loro prodotti/processi.
  • Strumenti finanziari: Interventi di garanzia, partecipazione al capitale, strumenti di equity.
  • Efficienza energetica: Programmi di investimento per la riduzione dei consumi termici, dei consumi elettrici e per l'autoproduzione di energia da fonti rinnovabili.
  • Digitalizzazione del terziario: Programma di investimento per favorire la digitalizzazione del terziario.
  • Living LAB: Azioni per supportare la fase di startup di imprese nei settori connessi all'economia della conoscenza, della cultura, della creatività.
  • Ricerca industriale e sviluppo sperimentale: progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale, compresa la realizzazione dei prototipi e/o servizi.
  • Politiche attive del lavoro: Percorsi integrati di presa in carico da parte dei centri per l'impiego: orientamento, accompagnamento al lavoro anche mediante attività di formazione, tirocinio e incentivi.
  • Formazione professionalità specializzate: Istituto tecnico superiore di meccatronica - ITS Umbria.

 

Referente del progetto:

Giuseppina Baldassarri
Email: g.baldassarri@sviluppumbria.it
Tel: 075 5681205
COORDINATORE AREA SERVIZI ALLE IMPRESE