Voucher

Nuovi strumenti per l’Internazionalizzazione, Avviso pubblico Voucher per servizi consulenziali 2017

Sviluppumbria opera come Organismo Intermedio per l'attuazione delle disposizioni contenute nell’Asse III (competitività delle MPMI) del POR FESR 2014-2020, Azione 3.3.1. “Progetti di promozione dell’export destinati a imprese e loro forme aggregate individuate su base territoriale o settoriale”, volte a rafforzare la competitività, favorire l’internazionalizzazione e la promozione dell’export.

A fianco dell’attività di promozione alla partecipazione delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) localizzate sul territorio regionale a fiere internazionali, svolta negli anni 2016 e 2017, viene ora introdotto un nuovo strumento per implementare le strategie di sviluppo internazionale delle imprese, l’Avviso pubblico Voucher per servizi consulenziali, individuato dalla Regione Umbria con DGR 31/2017.

L’Avviso, pubblicato sul Supplemento ordinario al «Bollettino Ufficiale» - Serie Avvisi e Concorsi - n. 40 del 26 settembre 2017, prevede la concessione di agevolazioni sotto forma di contributi a fondo perduto, nella forma di voucher, ai sensi del Regolamento n. 651/2014 della Commissione, in applicazione degli articoli 107 e 108 del Trattato.

Ciascuna impresa può presentare una sola domanda di agevolazione richiedendo uno o due voucher, per un importo massimo di contributo di 3.500 euro per ciascuno.

Rientrano nell’Avviso tutti i servizi di consulenza qualificata orientati a supportare le imprese nel percorso d’internazionalizzazione in Paesi dell’UE ed extra UE, non sono finanziabili servizi di consulenza rivolti alla delocalizzazione dell’impresa e a tutte le attività aventi ad oggetto la vendita diretta. Per supporto specialistico all’internazionalizzazione si intende un’attività di consulenza volta ad assicurare all’impresa un affiancamento durante le fasi del processo di internazionalizzazione a cui sono interessate, dalla crescita nel breve-medio periodo alla fase di apertura a nuovi mercati esteri e/o al potenziamento di quelli esistenti.

Per presentare domanda è necessario essere registrati al sistema di identità digitale federata a “Fed-Umbria”, la compilazione della domanda potrà essere effettuata dal 26 settembre 2017 alle ore 10,00, mentre la presentazione telematica tramite PEC della domanda a Sviluppumbria potrà essere effettuata a partire dal 09 ottobre 2017, dalle ore 10,00 e fino al 30 novembre 2017 alle ore 13,00, salvo esaurimento delle risorse disponibili.

Clicca qui per accedere all'area dedicata del sito

contatti

Sede di Perugia - Telefono: 075 56811

 

Paolo Bordoni

Email: p.bordoni@sviluppumbria.it

Telefono: 075 5681274

 

Alberta Niccolini

Email: a.niccolini@sviluppumbria.it

Telefono: 075 5681263

 

Alessandra Donati

Email: a.donati@sviluppumbria.it

Telefono: 075 5681251

 

Sede di Terni - Telefono: 0744 80601

 

Sonia Argenti

Email: s.argenti@sviluppumbria.it

Telefono: 0744 806023

COORDINATORE AREA ATTIVITÀ INTERNAZIONALI, PATRIMONIO E MARKETING TERRITORIALE

 

Mauro Marini

Email: m.marini@sviluppumbria.it

Telefono: 075 5681231