initinere

Progetto interregionale “In.IT.inere”

Valorizzazione e promozione turistica delle regioni del Centro Italia

Il progetto interregionale d’eccellenza “In.IT.inere” rientra tra i progetti co-finanziati dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del turismo ed è volto alla valorizzazione e promozione di quelle valenze storiche, paesaggistiche, sociali e culturali che rendono spendibile, sul piano dell’incoming turistico, l’area del Centro Italia. Le regioni coinvolte (Umbria, Abruzzo, Lazio, Marche, Sardegna e Toscana) hanno individuato la Regione Umbria come capofila del progetto. “In.IT.Inere” vuol promuovere un approccio alla vacanza come scoperta ed esperienza anche attraverso specifici prodotti. Il titolo, infatti, ha come sottotitolo “Itinerari, cammini e luoghi da scoprire, tra le armonie e le eccellenze del Centro Italia”. Le finalità del progetto, come individuate dalle varie regioni, sono quelle di proporre al mercato nazionale e internazionale contenuti per un turismo attivo, esperienziale, sostenibile e volto alla scoperta di percorsi e luoghi suggestivi, al di fuori delle rotte del turismo di massa.

In particolare, si vuol valorizzare e promuovere le aree interne e rurali, spesso impropriamente definite come “Italia Minore”, ma che invece suscitano un grande interesse nel panorama globale di un turismo sempre più alla ricerca di nuove esperienze e suggestioni anche nell’ottica della ricerca di luoghi romantici e destinazioni “wedding”. Le regioni Abruzzo, Lazio, Marche, Toscana, Sardegna e Umbria mirano a promuovere, anche in ambito internazionale, le opportunità offerte in tal senso dai propri territori, anche con azioni unitarie, tali così da costruire un elemento di ulteriore rafforzamento del posizionamento della propria offerta nel grande pubblico e tar gli operatori specializzati.

Le azioni da svolgere saranno concentrate su iniziative promozionali sia all’estero che sul territorio nazionale, che si svolgeranno in forma autonoma e in collaborazione con le altre regioni partner del progetto. Su questo ultimo punto sarà possibile ricevere, nel corso del 2017, ulteriori fondi proprio dalle regioni Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo e Sardegna, al fine di concentrare su Sviluppumbria il coordinamento complessivo delle azioni comuni per tutto il Centro Italia.

Contatti:

Beatrice Morlunghi

Email: b.morlunghi@sviluppumbria.it

tel. 0755681267

COORDINATORE AREA TURISMO E PROMOZIONE INTEGRATA
Chiara Dall'Aglio
 
Email: c.dallaglio@sviluppumbria.it
 
Telefono: 075 5681204