archivio news

Programma Innetwork

News Innetwork

Info Day-Call 2020 BBI JU

L’impresa comune BBI JU (Bio-based Industries Joint Undertaking) (BBI JU), la partnership pubblico-privata tra la Commissione europea e le industrie attive nel settore dei prodotti ‘bio-based’, e’ responsabile per l’implementazione degli inviti a presentare proposte, nell’ambito di Horizon 2020. Il 22 aprile BBI JU ha organizzato una giornata informativa virtuale in seguito alla pubblicazione delle Call 2020 che prevedono un finanziamento di 102 milioni di euro e sono aperti fino al 3 settembre 2020.



Info Day-“European Green Deal H2020”- Incontro con Luca Moretti

Il 27 Marzo si e’ tenuto un incontro virtuale con Luca Moretti, del CNR, sul documento che la Commissione ha inviato in consultazione al Comitato Strategico H2020, di cui fa parte. In particolare facendo seguito alle indicazioni contenute nell’agenda 2021-2027 della nuova Commissione Europea , la DG Ricerca lancerà nei prossimi mesi una call interamente dedicata a “European Green Deal” a valere sui fondi residui di Horizon 2020.


Info Day – PROGRAMMA EUROPA DIGITALE 2021-2027

Il 17 giugno 2019 presso la sede di Bruxelles Annalisa Badoglio della Commissione europea ha presentato, nell’ambito del nuovo quadro finanziario pluriennale 2021-2027, il programma “Europa Digitale” volto a garantire che l’Europa sia il motore della trasformazione digitale della società e dell’economia, con benefici per tutti i cittadini e le imprese. Nello specifico, si punta a rafforzare le capacità digitali dell’UE (in termini di informatica, dati, sicurezza informatica ecc.), a garantire la loro diffusione più ampia possibile e massimizzare i loro benefici, a prepararsi a guidare lo sviluppo delle tecnologie di prossima generazione e a costruire una valida infrastruttura di connettività.



Info Day – EUSEW 2019: LA SETTIMANA DELL’UNIONE EUROPEA PER L’ENERGIA SOSTENIBILE

Dal 17 al 21 giugno 2019 si è tenuta la quattordicesima edizione della EUSEW, la settimana dell’UE per l’energia sostenibile organizzata dalla Commissione Europea, che ogni anno riunisce autorità pubbliche, società private, ONG, consumatori e portatori di interesse per promuovere iniziative sul risparmio energetico e sul passaggio alle energie rinnovabili, volte ad ottenere energia pulita, sicura ed efficiente.



GIURI OPEN-European Research & Innovation Partnerships in Horizon Europe

A seguito dell’accordo politico dell’UE su Orizzonte Europa 2021-2027, il 20 giugno 2019, il GIURI, il Gruppo Informale Uffici di Rappresentanza Italiani per la Ricerca e Innovazione, ha invitato Andrei LINTU, Policy Officer Mission and Partnerships (DG Ricerca & Innovazione, Commissione Europea) per discutere sul futuro delle Partnership europee per la Ricerca e Innovazione. Tale futuro è stato descritto come molto differerenta da Orizzonte 2020 in quanto, per la prima volta, è stato sviluppato un approccio politico globale per tutti i tipi di partenariati, dalle reti ERA-NET ai JTIs, FET Flagship e EIT/KICs che sono state sviluppate ed etichettate ‘Partnership europee’.



Info Day – BRUSSELS ECONOMIC FORUM – “Choosing a new economic agenda for Europe”

Il 18 giugno si è tenuto a Bruxelles il Forum economico “Choosing a new economic agenda for Europe”, l’evento annuale organizzato dalla Commissione europea che attira ogni anno più di mille attori del settore e che da l’opportunità di ascoltare i punti di vista dei principali responsabili politici, opinionisti, accademici e leader europei e internazionali della società civile e degli affari.



Info Day – CIRCULAR CITIES: INNOVARE PER AFFRONTARE IL PROBLEMA DEI RIFIUTI IN PLASTICA

Il 16 maggio 2019 a Bruxelles, all’interno della Green Week che si è tenuta dal 13 al 17 maggio 2019, è stato presentato l’evento Circular Cities:innovare per affrontare il problema dei rifiuti di plastica. Nell’Unione Europea vengono prodotti ogni anno circa 25.8 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica, di cui neanche un terzo viene riciclato. Il 63% di questi rifiuti è costituito da rifiuti di imballaggio, con bassi tassi di recupero, bassa qualità e applicazioni a basso valore. Tuttavia si ritiene che la complessa sfida dei rifiuti in plastica possa trasformarsi, con la giusta innovazione, in un’opportunità per le città di tutta Europa, per le piccole e medie imprese e per l’economia nel suo insieme. Si rende pertanto sempre più necessario il passaggio ad un’economia circolare, essenziale per il raggiungimento di una società sostenibile.

Info Day- Programma LIFE 2019

Il 30 aprile 2019 la Commissione europea ha organizzato una giornata di informazione e networking sul Programma LIFE 2019. All’evento hanno partecipato potenziali candidati idonei a presentare proposte di progetti su tematiche come la tecnologia verde, la protezione della natura e l’azione per il clima. In quest’occasione è stato spiegato ai candidati come accedere ai fondi e come preparare la domanda di candidatura. Inoltre, i partecipanti hanno avuto la possibilità di discutere le loro idee di progetto con potenziali partners per giudicare una possibile futura collaborazione. La sessione è stata aperta da Julien Guerrier, direttore EASME. Ad egli hanno fatto seguito Humberto Delgado Rosa, Direttore generale della Commissione europea per l’ambiente e da Philip Owen, Direttore generale della Commissione europea per l’azione per il clima. I loro interventi si si fondavano sulle linee guida di LIFE 2019. Agenda

Webinar – HORIZON 2020 ENERGY EFFICIENCY

L’Agenzia Esecutiva per le Piccole e Medie Imprese (EASME), che gestisce i finanziamenti di Horizon 2020 per l’Efficienza Energetica, lo scorso 30 aprile ha tenuto un webinar per approfondire la spiegazione degli argomenti finanziari contenuti nel bando, di seguito analizzati singolarmente.Una delle sfide prioritarie che la Commissione Europea si propone di affrontare nell’ambito del programma Horizon 2020 è quella dell’Energia pulita, sicura ed efficiente, che si inserisce nel più ampio quadro degli obiettivi climatici da realizzare entro il 2030 e si traduce nel raggiungimento di una crescita sostenibile e di un’economia più verde. A tal fine, sono stati stanziati 112 milioni di Euro per la ricerca e la dimostrazione di tecnologie e soluzioni più efficienti dal punto di vista energetico, per lo sviluppo di misure di assorbimento del mercato volte a rimuovere le barriere di mercato e per il miglioramento delle conoscenze e delle competenze. Il 12 marzo 2019 è stato lanciato il nuovo invito a presentare proposte progettuali in tema di Efficienza Energetica (EE), la cui scadenza è fissata alle ore 17:00 del 3 settembre 2019.
Continua a leggere ->

“Verso una mobilità ad emissioni zero – tecnologie pile a combustibile e ad idrogeno, l’opzione più promettente per il trasporto”

L’11 aprile la Regione tedesca del Baden-Württemberg ha organizzato presso la sua sede a Bruxelles un evento volto a stimolare il dibattito sull’importanza delle tecnologie delle pile a combustibile e ad idrogeno nell’industria automobilistica. La trasformazione di quest’ultima è infatti considerata una delle chiavi per il rafforzamento dell’economia europea.
Continua a leggere ->