lavoratori.jpg

Avviso Ristori per imprese multisettore 2022: commercio al dettaglio d’arte e artigianato, arredi sacri e religiosi, da regalo e per fumatori, bomboniere, bigiotteria, imprese della ristorazione ecc.

Avviso per l’erogazione di contributi a fondo perduto (ristori) in favore delle imprese esercenti commercio al dettaglio di oggetti d’arte, commercio al dettaglio di oggetti d’artigianato; commercio al dettaglio di arredi sacri ed articoli religiosi; commercio al dettaglio di articoli da regalo e per fumatori; commercio al dettaglio di bomboniere; commercio al dettaglio di chincaglieria e bigiotteria; commercio al dettaglio di articoli per belle arti; imprese che svolgano attività artistiche ed artigianali non ricomprese nel codice ateco dell’edilizia e dell’impiantistica localizzate nei centri storici; imprese della ristorazione. Misure straordinarie ed urgenti connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19.

 

 

AGGIORNAMENTO DEL 28/11/2022

Alla data di chiusura della presentazione delle domande a valere sul presente avviso sono pervenute n. 460 richieste totali ripartite come di seguito:

Tipologia A: 79 domande;

Tipologia B: 20 domande;

Tipologia C: 204 domande;

Tipologia D: 157 domande.

 

************************

 

Il presente avviso, è stato pubblicato nel bollettino ufficiale della Regone Umbria n. 59 del 11 ottobre 2022 – serie Avvisi e Concorsi, e prevede l’erogazione di contributi a fondo perduto (ristori) in favore delle imprese umbre ricomprese nelle seguenti categorie economiche:

Tipologia A: Imprese che esercitano come attività prevalente una delle seguenti attività (Cod. ATECO prevalente):

• 47.78.31 Commercio al dettaglio di oggetti d'arte (incluse le gallerie d'arte) - punti vendita presso mostre e musei,

• 47.78.32 Commercio al dettaglio di oggetti d'artigianato,

• 47.78.33 Commercio al dettaglio di arredi sacri ed articoli religiosi,

• 47.78.34 Commercio al dettaglio di articoli da regalo e per fumatori,

• 47.78.35 Commercio al dettaglio di bomboniere,

• 47.78.36 Commercio al dettaglio di chincaglieria e bigiotteria (inclusi gli oggetti ricordo e gli articoli di promozione pubblicitaria),

• 47.78.37 Commercio al dettaglio di articoli per le belle arti.

Tipologia B: Imprese che esercitano attività artistiche ed artigianali non ricomprese nel codice dell'edilizia e dell'impiantistica localizzate nei centri storici.

Tipologia C: Imprese della ristorazione che esercitano come attività prevalente, quella di cui al Codice ATECO: 56.10.11 Ristorazione con somministrazione.

Tipologia D: Imprese della ristorazione, ubicate nei centri storici, che esercitano come attività prevalente, quella di cui al Codice ATECO: 56.10.11 - Ristorazione con somministrazione.

 

L’intervento prevede l’erogazione di un contributo a fondo perduto in favore dei soggetti destinatari per l’attività dagli stessi esercitata che hanno subìto - nell’anno 2020 - una riduzione del fatturato nella percentuale minima del 15% rispetto all’annualità 2019.Per i destinatari del contributo localizzati nei Comuni del “cratere”, che sono stati interessati dal sisma 2016 e seguenti, gli anni da prendere a riferimento per il calo del fatturato sono quelli del 2020 rispetto al 2015.

La dotazione finanziaria complessivamente stanziata che è pari a € € 4.340.000,00 la dotazione finanziaria è così ripartita:

• Imprese esercenti le attività di cui alla Tipologia A: € 690.000,00 euro;

• Imprese esercenti le attività di cui alla Tipologia B: € 500.000,00 euro;

• Imprese esercenti le attività di cui alla Tipologia C: € 1.325.000,00 euro;

• Imprese esercenti le attività di cui alla Tipologia D: € 1.825.000,00 euro.

Le imprese, che sono risultate idonee ed ammesse in graduatoria per gli avvisi di seguito elencati, non possono presentare domanda di partecipazione:

• Avviso pubblico per l’erogazione di contributi a fondo perduto (ristori) in favore delle imprese turistiche, localizzate nei comuni ubicati all’interno di comprensori sciistici - Pubblicato nel BURU del 04/01/2022 Serie Avvisi e Concorsi n.1.

• Avviso Multi misura per l’erogazione di contributi a fondo perduto (ristori). Pubblicato nel BURU del 22/02/2022, Serie Avvisi e Concorsi n. 11.

La compilazione delle domande di ammissione alle agevolazioni potrà essere effettuata a partire dalle ore 10.00 del 20 ottobre 2022 e fino alle ore 12.00 del 21 novembre 2022 utilizzando esclusivamente il servizio on line raggiungibile all’indirizzo https://serviziinrete.regione.umbria.it/.

maggiori informazioni:

 

Sviluppumbria:

- sede di Perugia tel. 075/5681280 e 075/5681281

- sede di Terni tel. 0744/806070 e 0744/806071

Gli operatori sono disponibili dal: lunedì al giovedì dalle ore 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17.30; il venerdì dalle 8.30 alle 13.30.

E.mail: avvisoristoriplurimisura@sviluppumbria.it

SERVICE DESK UMBRIA DIGITALE:

 

Per assistenza all’utilizzo delle piattaforme e delle applicazioni software della Pubblica Amministrazione è disponibile il service desk gestito da Umbria Digitale S.c.a.r.l.

Il servizio è attivo dal lunedì al giovedì dalle ore 8:00 alle ore 18:00, il venerdì dalle ore 8:00 alle ore 14:00, sabato e festivi esclusi.

☎️ Numero verde 848.88.33.66 oppure 075.5027999

E.mail:  servicedesk@umbriadigitale.it

PROCEDURA PER CARICARE LA DOMANDA:

 

Cliccare su https://serviziinrete.regione.umbria.it/

Selezionare i campi come mostrato nello screenshot sotto.

Soltanto ad avvenuta selezione dei 4 campi obbligati sarà possibile effettuare il login e procedere con il caricamento della domanda.