archivio news

Programma Innetwork

News Innetwork

Digital Europe: aperti 7 bandi per complessivi 28 topic

Dopo l’adozione, il 10 novembre, di tre programmi di lavoro per l'attuazione del programma Digital Europe, la Commissione UE ha pubblicato la prima serie di inviti a presentare proposte nell’ambito del programma in questione, che prevedono sovvenzioni per circa 415 milioni di euro per investimenti in infrastrutture cloud-to-edge, spazi dati, intelligenza artificiale, infrastrutture di comunicazione quantistica, miglioramento delle competenze digitali e per progetti che promuovono un Internet più sicuro, lottano contro gli abusi sessuali sui minori e la disinformazione. Clicca qui per la scheda completa che contiene 7 bandi per 28 topic ->

Information day sulla Prima Call nell’ambito del Programma Digital Europe per creare una rete di Digital Innovation Hubs EDIH

Information day on the 1st call of the Digital Europe programme to establish a network of European Digital Innovation Hubs (EDIH) Nell’aprire i lavori, la Commissione Europea ha ricordato che il 10 novembre sono stati pubblicati il programma di lavoro sugli European Digital Innovation Hubs nell’ambito del programma generale Digital Europe. Work Programme Digital Europe 2021-2022 Digital Europe – Work Programme EDIH 2021-2023, specificamente dedicato agli European Digital Innovation Hubs Digital Europe – Work Programme sulla sicurezza informatica 2021-2022 Clicca qui per scaricare il documento integrale ->

LIFE in the New European Bauhaus

Lo stile incontra la sostenibilità : è questo il motto delle Giornate informative organizzate dalla Commissione europea che si sono tenute dal 15 al 17 novembre in formato ibrido a Bruxelles. Il Nuovo Bauhaus europeo comprende un approccio multidisciplinare alla sfida di uno stile di vita sostenibile ed equa. In occasione della conferenza sono stati presentati progetti co-finanziati da LIFE e Horizon 2020 che analizzano differenti aspetti della trasformazione necessaria per un impatto zero di carbonio entro il 2050, quali: - Idee tecnologiche che fanno propri i principi dell’economia circolare; - Progetti volti a preservare gli ecosistemi e promuovere soluzioni nature-based; - Idee che portano i principi di sostenibilità nel design edlizio compresi i principi di circolarità e; - Azioni che comportano un cambiamento di condotta a tutti I livelli. L’Agenda è disponibile al seguente link : https://bauhaus-life-event.b2match.io/agenda Scarica il report completo ->

Conferenza Annuale APRE 2021 “VERSO UN NUOVO FUTURO, (ri)pensiamo il rapporto tra scienza e società”

Dall’8 al 12 novembre si è tenuta on-line la Conferenza Annuale APRE 2021 “VERSO UN NUOVO FUTURO, (ri)pensiamo il rapporto tra scienza e società”. Tra i relatori numerosi funzionari della CE che da Bruxelles hanno alimentato una discussione sugli scenari, prospettive e opportunità della Ricerca e Innovazione europea oltre a confrontarsi sul ruolo della società nelle grandi transizioni in atto. L’Agenda e ulteriori informazioni sono disponibili al seguente link: Conferenza Annuale APRE 2021 - APRE -> Scarica il report completo ->

LIFE 2021: online i primi bandi

La Commissone europea ha lanciato le prime call del programma per l'ambiente e l'azione per il clima (LIFE) per il periodo 2021-2027 con scadenze variabili a seconda del bando. Il budget del programma LIFE è di oltre 580 milioni di euro e sarà gestito dall’Agenzia Esecutiva Europea per il Clima, le Infrastrutture e l’Ambiente (CINEA). Il nuovo programma contribuirà alla transizione verso un’economia sostenibile, al miglioramento della qualità dell’ambiente e alla tutela della biodiversità. Gli obiettivi principali del programma LIFE sono: • Contribuire al passaggio a un'economia più sostenibile, circolare, efficiente dal punto di vista energetico, basata sulle energie rinnovabili, climaticamente neutra e resiliente. • Proteggere, ripristinare e migliorare il nostro ambiente. • arrestare e invertire la perdita di biodiversità. • Fermare il degrado degli ecosistemi gestendo e potenziando la rete Natura 2000, favorendo così lo sviluppo sostenibile. • Incoraggiare e sostenere le idee verdi di aziende grandi e piccole, ONG, autorità pubbliche, gruppi di cittadini e università, tra gli altri. I bandi LIFE sono tutti pubblicati sul portale Funding & Tender Opportunities e riguardano i topic: Natura e biodiversità Economia circolare e qualità della vita Mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici Transizione all'energia pulita Contributi di funzionamento per enti senza scopo di lucro MATERIALI DISPONIBILI IN DOWNLOAD: Clicca qui per scaricare la Scheda n. 1 -> Clicca qui per scaricare la scheda n. 2 -> Clicca qui per scraicare la scheda n. 3 -> Clicca qui per scaricare la scheda n. 4 -> Clicca qui per scaricare la scheda n. 5 -> Clicca qui per scaricare la scheda n. 6 -> Di seguito 6 schede relative a call che saranno pubblicate nel 2022: Clicca qui per scaricare CONNECT 1 -> Clicca qui per scaricare CONNECT 2 -> Clicca qui per scaricare CONNECT 3 -> Clicca qui per scaricare CONNECT 4 -> Clicca qui per scraicare SCALEUP 5 -> Clicca qui per scaricare SCALEUP 6 ->

Innovation ecosystems - some successful models

Innovation is a key competitive factor in the global economy as it contributes to the consolidation of the company in the market, differentiation from competitors and increased profits. In recent years, the traditional innovation model has evolved from a closed model to an open model, where the protagonists are local networks of actors - business, research, finance, public sector, consumers - increasingly called 'innovation ecosystems'. Download the report (in Italian) to learn more.


Creating a favourable environment for innovation in the regional system through participation in platforms and specialisation networks

The report (in Italian) aims to represent a targeted and precise analysis of a sample of innovative Umbrian start-ups and SMEs in order to get to know them and understand the problems faced in the start-up phase and, above all, to understand the objectives and strategies adopted by companies in the initial development phase, which is technically the most critical from an organisational and functional point of view.


Eco Innovation: sustainable innovation in Umbrian companies

Environmental problems, social challenges and the competitiveness of the global market make it necessary to change the way we do business in favour of growth paths that combine innovation and sustainability, i.e. eco-innovation. To what extent are Umbrian companies committed to sustainability? In reality, many companies that consider themselves sustainable only partially meet this definition. Some entrepreneurs embrace the challenge of sustainability only if and when they see a return on their investment, others make the environmental cause one of the fundamental principles of their business. Download the report (in Italian) to learn more.


NEW EUROPEAN BAUHAUS Award: Umbrian start-up MaterieUnite recognised

On 16 September 2021, the New European Bauhaus awards were handed out. This initiative aims to break down the walls between science, technology, art and culture in order to make our places more sustainable, beautiful and inclusive. As noted by President Ursula von der Leyen in her State of the Union address, the EU budget allocated to the project exceeds €85 million for the 2021-2022 programmes. The event, which was opened by a video message from the President herself, was attended by Commissioners Mariya Gabriel (Innovation, Research, Culture, Education and Youth) and Elisa Ferreira (Cohesion and Reforms) as well as the 60 finalists, 17 of whom were Italian and 2 Umbrian. A jury made up of 80 official partners of the initiative from all corners of Europe and from the most diverse sectors, selected the projects after evaluating more than 2000 applications. Both proposals from our territory were in the category "New European Bauhaus Rising Stars", for young people under 30 years of age.
Continua a leggere ->

INDUSTRIAL PROPERTY: OPPORTUNITIES FOR BUSINESSES Focus on the Brevetti+ call for proposals

Brevetti+, submit applications for subsidies starting 28 September From 12 noon on 28 September 2021, the "Brevetti+" incentives reopen, refinanced with 23 million euros by the Ministry for Economic Development Directorial Decree of 13 July 2021. Promoted by the Ministry’s Directorate General for the Protection of Industrial Property - Italian Patent and Trademark Office - the incentive is managed by Invitalia and aims to support the competitiveness of SMEs through the exploitation and economic exploitation of patents on national and international markets. On 23 September, the Technology Transfer Team - Sviluppumbria SpA and the University of Perugia presented an informative webinar. - To watch the entire webinar, click here -> - To watch the address by Sviluppumbria's President Michela Sciurpa, click here ->
Continua a leggere ->