archivio news

Programma Innetwork

News Innetwork

European Innovation Ecosystem

Il programma di lavoro European Innovation Ecosystems (EIE), volto a creare il terreno per un ecosistema dell'innovazione europeo sostenibile, mette a disposizione oltre 90 milioni di euro nell’ambito di 3 ‘destination’: CONNECT, SCALEUP e INNOVSMES.
Continua a leggere ->

Single Market Programme 2021-2027: via libera a 4,2 miliardi di euro a sostegno del mercato unico

Il 28 aprile è stato adotatto il primo programma in favore del mercato unico, dotato di un bilancio pari a 4,2 miliardi di euro per il periodo 2021-2027. Il nuovo programma contiene una serie di misure integrate volte a sostenere e a rafforzare la governance del mercato unico, compresa per i servizi finanziari. Il nuovo programma prevede inoltre un bilancio specifico al fine di dare impulso al mercato unico. Obiettivo dell’Unione europea attraverso questo nuovo strumento è favorire una migliore applicazione del diritto dell’Ue e promuovere la competitività delle PMI, in particolare grazie alla rete Enterprise Europe Network e al Programma Erasmus per giovani imprenditori, da esso sostenute. Il Regolamento sarà pubblicato nei prossimi giorni nella Gazzeta Ufficial dell’Ue e si applicherà retroattivamente a partire dal 1° gennaio 2021. Ulteriori informazioni sono disponibili al seguente link

Premi europei del Nuovo Bauhaus: candidature aperte fino al 31 maggio

Premi europei del Nuovo Bauhaus: candidature aperte fino al 31 maggio. La Commissione europea ha lanciato la prima edizione dei premi del nuovo Bauhaus europeo illustrerà buone pratiche, esempi e concetti che esprimono chiaramente i valori di sostenibilità, estetica e inclusione del nuovo Bauhaus europeo. Questi esempi devono essere già attuati o, se provenienti da studenti e giovani professionisti (di età inferiore a 30 anni) dovrebbero aprire la strada al futuro. I premi del nuovo Bauhaus europeo ricompenseranno esempi già esistenti o idee e concetti nuovi in dieci diverse categorie. In ciascuna di esse ci saranno due sezioni parallele: i "premi del nuovo Bauhaus europeo", per gli esempi esistenti già completati; gli "astri nascenti del nuovo Bauhaus europeo", per le idee e i concetti presentati da giovani talenti. Le domande devono dimostrare perché e in che modo l'esempio o il progetto/l'idea rappresenta o incarna i tre valori principali su cui si fonda l'iniziativa del nuovo Bauhaus europeo (estetica, sostenibilità e inclusione) e comprendere un'analisi della sua dimensione innovativa. Inoltre i partecipanti al premio "astri nascenti" devono presentare le fasi previste per l'ulteriore sviluppo o l'attuazione dell'idea o del concetto. Categorie di premi:
Continua a leggere ->

EU Prize for Women Innovators 2021

Il Premio UE for Women Innovators celebra le donne imprenditrici autrici di innovazioni rivoluzionarie. L’obiettivo dell’Ue è aumentare la consapevolezza della necessità di avere piu’ donne innovatrici e creare nuovi modelli per le donne in tutto il mondo. Il Premio UE in questione è assegnato alle donne più talentuose imprenditrici dell'Ue e dei paesi associati a Horizon Europe, che hanno fondato un'azienda di successo e portato l’innovazione sul mercato. In particolare il premio sarà concesso alle donne imprenditrici che dimostrano di aver avuto un impatto sull’ecosistema dell’innovazione essendo state in grado di trasformare le idee in prodotti/servizi nuovi e innovativi a beneficio dei cittadini europei. Apertura della Call: 18 marzo Scadenza della Call: 30 giuno 2021
Continua a leggere ->

EIT Inno Energy

Attraverso il ciclo di investimenti 2021, EIT InnoEnergy lancia una call rivolta alle aziende che stanno lavorando a un progetto innovativo in uno degli 8 settori tematici della comunità EIT, ovvero: stoccaggio energetico; edifici e città intelligenti ed efficienti; energie rinnovabili; reti intelligenti; efficienza energetica; strumentazione nucleare; energia per l’economia circolare; energia per i trasporti e la mobilità. Attraverso una rete di oltre 500 partner, EIT InnoEnergy è in grado di fornire: Finanziamenti per contribuire a trasformare il progetto in realtà; Supporto per identificare esigenze di mercato e potenziali clienti; Riduzione del time to market, trasformando il prototipo in un prodotto commerciale entro cinque anni; Accesso a oltre 500 partner di progetto per supportare lo sviluppo di nuovi prodotti. La proposta può essere presentata da consorzi pubblici e/o privati di qualsiasi dimensione che abbiano un progetto per un prodotto o servizio energetico sostenibile innovativo. Il consorzio dev’essere composto da tre a sette organizzazioni europee provenienti dai settori dell'industria e della ricerca. Non ci sono limitazioni per quanto riguarda le dimensioni dell'organizzazione. Se l’azienda che candida il progetto non ha partner, InnoEnergy può provare a riunire i partner necessari. I partner devono provenire da almeno 2 Paesi (eccezionalmente, anche extra UE) ed includere almeno una delle aziende che commercializzerà il prodotto o servizio. Non è obbligatoria la partecipazione in qualità di partner di un istituto di ricerca, ma InnoEnergy la incoraggia. Non è necessario essere un partner di EIT InnoEnergy per candidarsi, ma se il progetto viene selezionato occorre diventarlo.
Continua a leggere ->

COS-TOURINN-2020-3-04: Innovation uptake and digitalisation in the tourism sector

L'obiettivo generale del bando ‘COS-TOURINN-2020-3-04: Innovation uptake and digitalisation in the tourism sector’ è promuovere l'adozione della digitalizzazione e dell'innovazione da parte delle PMI del settore turistico attraverso la cooperazione transnazionale e lo sviluppo di capacity building. L'azione mira a: Rafforzare la cooperazione transnazionale e transfrontaliera, in particolare l'integrazione delle imprese turistiche e dei soggetti interessati negli ecosistemi innovativi transnazionali e interregionali per consentire una crescita intelligente e sostenibile delle PMI del turismo; Promuovere la capacità e le competenze delle PMI di migliorare l'uso delle nuove tecnologie digitali, dando vita a nuovi modelli imprenditoriali nel settore del turismo; Promuovere soluzioni innovative per migliorare la gestione del turismo e l'offerta turistica attraverso la cooperazione nell'ambito dell'ecosistema turistico, compresi i partenariati pubblico-privato. L'obiettivo specifico del bando è sviluppare e mettere in atto schemi di sostegno transnazionali e incrociati per sviluppare capacità di trasformazione digitale, innovazione e soluzioni di turismo intelligente da parte delle PMI presenti nell'ecosistema del turismo. Il consorzio organizzerà e fornirà sostegno diretto alle imprese per rafforzare le loro capacità di sviluppare e attuare servizi e operazioni nuovi e innovativi con l'aiuto delle tecnologie digitali, oltre che facilitare la cooperazione transfrontaliera/transnazionale al fine di promuovere l'apprendimento tra pari e lo scambio di conoscenze e buone pratiche. Le azioni che la Commissione intende co-finanziare possono, ad esempio, essere volti a favorire l'adozione da parte delle realtà imprenditoriali di tecnologie digitali e intelligenti, fare un uso migliore dei dati, implementare l'utilizzo di strumenti innovativi basati sull'intelligenza artificiale, blockchain, Internet of Things (IoT), sistemi di comunicazione, ecc.
Continua a leggere ->

Innovation Fund Large Scale Projects

I progetti che saranno finanziati dal presente invito a presentare proposte InnovationFund dovranno contribuire alla transizione verso un'economia neutrale dal punto di vista climatico e al conseguimento degli obiettivi politici fissati nella comunicazione della Commissione europea "Un pianeta pulito per tutti - Una visione europea strategica a lungo termine per una visione prospera, moderna, competitiva e neutrale dal punto di vista climatico, anche in riferimento al Green Deal europeo.
Continua a leggere ->

Innovative medicines initiative

L'iniziativa per i medicinali innovativi è un partenariato finanziato congiuntamente tra l'Unione europea, rappresentata dalla Commissione europea e Federazione europea delle industrie e delle associazioni farmaceutiche (EFPIA).
Continua a leggere ->

H2020-JTI-EuroHPC-2020-01-Azioni Pilota avanzate verso super computer europei

L’obiettivo di questi sistemi pilota di supercomputing sarà quello di produrre un sistema prototipo che possa essere utilizzato in un ambiente preoperativo, in grado di eseguire lavori ed eseguire componenti software progettati come parte del programma pilota. Si prevede che le proposte riguardino la ricerca europea, l’integrazione dei componenti tecnologici, la progettazione congiunta dei sistemi, la convalida e la sperimentazione di sistemi pilota avanzati di supercalcolo finalizzati alle prestazioni exascale, guidati da una serie di ambiziosi dati estremi e dall’applicazione di HPC e da requisiti di efficienza energetica. Le proposte di progetto dovranno riguardare i seuenti punti (lista non esaustiva): Descrizione del sistema pilota di supercalcolo, con caratteristiche architettoniche e obiettivi misurabili che dimostrino la pertinenza e il potenziale del sistema pilota come un passo significativo verso la realizzazione dei futuri sistemi exascale europei operativi. La descrizione del pilota dovrebbe riguardare, tra l’altro: numero mirato di elementi di calcolo, interconnessioni e topologie di rete per exascale, raffreddamento, I/O, ecc. Definizione di obiettivi intermedi e finali chiari e misurabili per dimostrare l’idoneità del sistema pilota, ad esempio in termini di prestazioni del sistema, miglioramenti delle prestazioni per le applicazioni selezionate, bilancio energetico ed efficienza, scalabilità, resilienza, ecc. La proposta dovrebbe descrivere chiaramente l’approccio per misurare e verificare ciascuno di questi obiettivi e dovrebbe dimostrare che il sistema pilota offrirebbe un approccio chiaro verso una riduzione complessiva del consumo di energia. Descrizione dei problemi relativi al software, compresi lo stack del software, la scalabilità del software e l’adattamento per sistemi eterogenei, l’affidabilità del software, l’ottimizzazione e l’inclusione di una serie di strumenti e ambienti di programmazione del software, tecnologie di compilazione per insiemi di istruzione di base e per il supporto di livello più elevato di applicazioni su larga scala con vari modelli di programmazione, ecc. I sistemi pilota dovrebbero mirare ad offrire un pluralismo nelle soluzioni europee e a massimizzare la loro integrazione all’interno dello stack di software.
Continua a leggere ->

COSME Programme - Call for Proposals Social Economy Missions

L’obiettivo generale del bando è quello di dare seguito all’iniziativa pilota European Social Economy Regions 2018 (ESER) che ha gettato le basi per la creazione di reti efficaci di stakeholder dell’economia sociale a livello regionale, in tutta Europa, e per il rafforzamento della collaborazione interregionale nel campo dell’economia sociale.
Continua a leggere ->