ballerine1.jpg

Bando per il sostegno di progetti nel settore dello spettacolo dal vivo - Anno 2022

POR - FESR 2014-2020 - Asse 3 - Azione 3.2.1 - Piano sviluppo e coesione FSC (D.L. n. 34/2019)

Linea di Azione “Supporto allo sviluppo di prodotti e servizi complementari alla valorizzazione di attrattori culturali e naturali, anche attraverso l’integrazione tra imprese delle filiere turistiche, culturali, sportive, creative e dello spettacolo, e delle filiere dei prodotti tradizionali tipici, inclusa Umbria Film Commission” 

“Bando per il sostegno di progetti nel settore dello spettacolo dal vivo - Anno 2022”

 

(Determina dell'Amministratore Unico di Sviluppumbria n°240 del 26/04/2022)

 

------------------------

Con Determina dell'Amministratore Unico di Sviluppumbria del 24/05/2022 è stato approvata la seguente modifica al "Bando per il sostegno di progetti nel settore dello spettacolo dal vivo - anno 2022":

Art. 9.2, comma 1- Compilazione delle domande di ammissione alle agevolazioni: 1.

La compilazione delle domande di ammissione alle agevolazioni potrà essere effettuata a partire dalle ore 10:00:00 del 28/04/2022 e fino alle ore 17:00:00 del 31/05/2022 utilizzando esclusivamente il servizio on line raggiungibile all’indirizzo: https://serviziinrete.regione.umbria.it/. Resta invariato il tempo per l'invio della domanda di ammissione alle agevolazioni a partire dalle ore 10:00:00 del 02/05/2022 e fino alle ore 17:00:00 del 31/05/2022 accedendo all'indirizzo: https://trasmissione.bandi.regione.umbria.it ai sensi dell'art.9.3 del Bando.

--------------------

L’intervento è finalizzato a sostenere il settore dello spettacolo dal vivo, in un’ottica di riavvio e rilancio della filiera culturale della Regione Umbria e con il fine di accompagnare il varo delle nuove politiche regionali in materia di audiovisivo e creatività applicata all’industria culturale. Il presente avviso rappresenta il proseguo dell'attività già avviata nel 2021 con un bando similare.

Possono presentare domanda di agevolazione a valere sull'Avviso: le imprese (MPMI) nonché i soggetti che agiscono in regime d'impresa, che operano nel settore dello spettacolo dal vivo e prevalentemente nelle discipline di: teatro, musica, danza e arti performative attività circensi, artisti di strada e teatro di figura.

Il contributo concedibile è pari al 80% delle spese ritenute ammissibili su un progetto dall'importo massimo pari ad € 50.000,00.

Le risorse finanziarie disponibili ammontano complessivamente € 1.002.597,63, ripartite come dettagliato nel testo del bando.

Il progetto presentato potrà comprendere un progetto di attività di produzione o attività di ospitalità di rappresentazioni di spettacoli dal vivo, individuati tra i seguenti interventi:

- attività di produzione e ospitalità di spettacolo dal vivo in tutte le sue forme (teatro, musica, danza e a carattere multidisciplinare, che possono interagire tra loro, mescolando un genere con l'altro),

- sviluppo di festival e rassegne di spettacolo dal vivo in tutte le sue forme (teatro, musica, danza e a carattere multidisciplinare, che possono interagire tra loro, mescolando un genere con l'altro),

- progetti di attività circensi, degli artisti di strada, spettacoli di burattini/marionette e teatro di figura,

- progetti relativi alla realizzazione di ensemble musicali ed orchestre, in particolare giovanili.

Invio della domanda di ammissione a partire dalle ore 10:00:00 del 02/05/2022 e fino alle ore 17:00:00 del 31/05/2022 accedendo all’indirizzo http://trasmissione.bandi.regione.umbria.it.

 

Tutte le informazioni nel testo del bando pubblicato nel Supplemento ordinario n. 5 al «Bollettino Ufficiale» - Serie Generale - n. 19 del 27 aprile 2022.

Maggiori informazioni:

 

Sviluppumbria

Orari: dal lunedì al giovedì ore 8.30 - 13.30 e 14.30 - 17.30 il venerdì ore 8.30 – 13.30

Telefono: 075 56811

 

Alessandra Donati

Tel: 075 5681.251

Email: a.donati@sviluppumbria.it