Indietro

Bio-Eco

Bio-Eco

Bio-Eco

Il Progetto ha l'obiettivo di supportare lo sviluppo della bioeconomia nella regione adriatico-ionica tramite la definizione di strategie regionali e interregionali di cooperazione basate su tre pilastri principali:

1) trasferimento tecnologico applicato al settore della chimica verde,

2) integrazione trans-settoriale tra cluster del settore della chimica verde e dell'agroindustria,

3) integrazione transnazionale tra cluster e aziende che vivono differenti stati di maturazione tecnologica ed imprenditoriale.

Il progetto, finanziato nell'ambito del Programma di cooperazione territoriale ADRION, ha come protagonisti 7 partner provenienti da 6 paesi europei: oltre a Sviluppumbria, Confindustria Umbria in Italia, l'Istituto nazionale della Chimica in Slovenia, l'Istituto di ricerca Ruder Boskovic in Croazia, il Centro per la Ricerca e la Tecnologia CERTH in Grecia, L'Agenzia di Sviluppo Regionale della Vojvodina "Alma Mons" in Serbia e la Camera di Commercio Nazionale albanese.

 

Le nuove frontiere della Bioeconomia: acquisti green, pubblica amministrazione e imprese
Progetto Europeo Bio-Eco RDI: meeting del 2 e 3 luglio a Terni per parlare di Bioeconomia
Evento Progetto BIOECO: gli appalti verdi come leva di sviluppo per il settore della Bioeconomia
Promuovere lo scambio di competenze in materia di bio-economia
Meeting Bio-Eco a Novi Sad
Green public procurement e criteri ambientali minimi: la spesa pubblica per la sostenibilit: Primo incontro di formazione a Villa Umbra
Italia-Albania: un incontro per parlare di Bioeconomia

Responsabile di Progetto


Giuseppina Baldassarri
Email:g.baldassarri@sviluppumbria.it
Tel: 075 5681205

Coordinatore area servizi alle imprese