internaz 21 22

AVVISO PUBBLICO PER PROGETTI FINALIZZATI ALLA PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI – 2021-2022

E' stato pubblicato da Sviluppumbria nel Supplemento ordinario al «Bollettino Ufficiale» - Serie Avvisi e Concorsi - n. 50 del 14 settembre 2021 l’Avviso pubblico per la presentazione di progetti di internazionalizzazione mediante la partecipazione a fiere internazionali che si svolgono dal 01/09/2021 al 31/12/2022.

Le risorse finanziarie disponibili per il presente Avviso ammontano ad euro 2.200.000,00 e trovano copertura nelle disponibilità del POR FESR 2014-2020 Asse III Attività 3.3.1, così come previsto all’art. 3 dell’Avviso.

L’avviso è rivolto alle micro, piccole e medie imprese (MPMI) umbre ed intende sostenere i loro progetti di internazionalizzazione mediante la partecipazione a 1 o più fiere internazionali in modalità tradizionale (in presenza) e/o digitale. Le imprese, all’interno del periodo 01 settembre 2021 - 31 dicembre 2022, possono liberamente individuare le fiere internazionali svolte in Italia e all’estero. L’impresa può presentare solo una domanda, corrispondente al proprio progetto di internazionalizzazione, che deve prevedere la partecipazione a 1 o più fiere.

Il numero massimo delle fiere internazionali che l’impresa può richiedere è pari a 5. Per ciascuna fiera internazionale tradizionale la spesa massima ammissibile è pari a: 16.000€ per le fiere internazionali in Italia e 20.000€ per le fiere internazionali all’estero. Per ciascuna fiera internazionale digitale la spesa massima ammissibile è invece pari euro 10.000.

Il contributo a fondo perduto riconosciuto per la partecipazione a ciascuna fiera ammissibile (fiere in presenza) sarà determinato: sulla base di un costo standard semplificato determinato in base al paese di svolgimento della fiera, alla durata dell’evento e ai giorni di partecipazione del beneficiario alla fiera ovvero sulla base della rendicontazione a costi reali delle spese ammissibili. Per le fiere internazionali in modalità digitale il contributo a fondo perduto riconosciuto per la partecipazione a ciascuna fiera ammissibile sarà invece determinato unicamente sulla base della rendicontazione a costi reali delle spese ammissibili.

La compilazione delle domande di ammissione alle agevolazioni potrà essere effettuata a partire dalle ore 10:00:00 del 14 settembre 2021 e fino alle ore 12:00:00 del 30 giugno 2022 utilizzando esclusivamente il servizio on line raggiungibile all’indirizzo https://serviziinrete.regione.umbria.it/

A supporto delle attività descritte è disponibile l’assistenza tecnica e applicativa di Umbria Digitale S.c.a.r.l. che sarà attiva dal lunedì al giovedì dalle ore 8:00 alle ore 18:00, il venerdì dalle ore 8:00 alle ore 14:00, sabato e festivi esclusi. Per richiedere l’attivazione del servizio contattare il Service Desk n.ro verde 848.88.33.66 oppure 075.5027999 - email servicedesk@umbriadigitale.it.

L’invio della richiesta di ammissione alle agevolazioni potrà essere effettuato a partire dalle ore 10:00:00 del 21 settembre 2021 e fino alle ore 12:00:00 del 30 Giugno 2022 accedendo all’indirizzo http://trasmissione.bandi.regione.umbria.it.

MAGGIORI INFORMAZIONI:

Mauro Marini

E.mail m.marini@sviluppumbria.it

Telefono: 075 56811

 

Sonia Argenti (Sede di Terni)

Email: s.argenti@sviluppumbria.it

Telefono: 0744 806023

 

Chiara Marinelli (Sede di Foligno)

Email: c.marinelli@sviluppumbria.it

Telefono - 0742 326830

 

Alberta Niccolini (Sede di Perugia)

Email: a.niccolini@sviluppumbria.it

Telefono: 075 5681263